Come aprire un conto corrente in Cambogia

conto corrente in cambogia come aprirlo

Il fatto che spesso le carte internazionali, bancomat compreso, siano aggravate da un addebito di 4-5$ ad ogni prelievo (più altri eventuali addebiti), potrebbe farvi pensare alla soluzione di aprire un conto corrente in Cambogia. Se avete intenzione di farlo valutate bene quanto sarà lungo il vostro periodo di permanenza nel paese.

I tipi di conto corrente in Cambogia

I conti i possono essere aperti da tutti ma si dividono sostanzialmente in due tipologie: residenti e non residenti. La differenza è data dalla tassazione applicata agli interessi generati dai vostri depositi.

  • Conto per residenti: tassazione sugli interessi del 6%
  • Conto per non residenti: tassazione sugli interessi del 14%

Altro punto da considerare con attenzione è presso quale banca aprire il vostro conto. In Cambogia, calcolando anche le banche più specialistiche, ci sono una quarantina di istituti di credito, ossia un numero spropositato. Questa situazione è severamente criticata dagli analisti internazionali, che non ritengono positivo il panorama bancario cambogiano.

Molte tra le banche presenti in Cambogia sono infatti considerate a rischio fallimento. Se il governo copre le banche in tale evenienza, ricordate che molte banche non hanno a loro volta un’assicurazione a salvaguardia dei depositi. Affidatevi quindi ad un istituto bancario consolidato, evitando quelli più piccoli e meno conosciuti.

Le banche principali in Cambogia sono:

  • Acleda Bank
  • Canadia Bank
  • ANZ Royal Bank (Cambodia)
  • Foreign Trade Bank of Cambodia
  • Union Commercial Bank
  • Vattanac Bank
  • Cambodia Mekong Bank Public

I documenti richiesti per aprire un conto in Cambogia

Pur esistendo uno schema di legge nazionale, ogni banca potrebbe avere delle richieste particolari per lasciarvi aprire un conto corrente. Non è nemmeno detto che due filiali della stessa banca, situate in diverse città, abbiano le stesse regole interne per l’apertura dei conti.

In ogni caso, per il conto corrente vengono richiesti:

  • Il passaporto
  • Una foto formato tessera
  • Un piccolo deposito per aprire il conto

Per il conto destinato ai residenti, in aggiunta va mostrato il Visto E (detto business) valido per almeno 6 mesi la prova della vostra residenza in Cambogia (ad esempio contratto d’affitto). Alcune banche richiedono il permesso di lavoro, se siete dipendenti.

Se vivete in albergo o siete lavoratori autonomi potreste dover parlare con il direttore della filiale per spiegare la vostra situazione. Acleda Bank richiede anche un certificato penale.

Fate quindi attenzione in quanto un visto business della durata inferiore ai sei mesi non vi permetterà di accedere alla tassazione prevista per i residenti, anche se in rete viene spesso indicato la validità necessaria del visto business in tre mesi. Viene segnalato inoltre che alcune banche (nello specifico ABA Bank) non richiedono nemmeno la prova di residenza ma semplicemente un numero di telefono cambogiano. In ogni caso ricordate sempre che le regole variano da filiale a filiale, come nel caso di Canadia Bank che sembra a Siem Reap non richieda prova di residenza, a differenza delle altre filiali dello stesso istituto.

I conti correnti possono essere aperti in dollari, riel cambogiani o baht thailandesi. La soluzione preferita è quella di aprire il conto corrente nella moneta locale, in quanto si hanno degli interessi più vantaggiosi. Tuttavia un deposito di due anni in dollari può fruttare un tasso d’interesse fino al 6%, pagato ogni quattro mesi oppure, su richiesta, mensilmente.

Alcune possibili problematiche:

  • Alcune banche non concedono prestiti agli stranieri
  • Non tutte le banche rilasciano carte di credito
  • Il servizio on line potrebbe essere inadeguato o non esistente

Come tuttavia detto, ogni esperienza potrebbe essere diversa. Vi invitiamo quindi a farcela conoscere, buon conto corrente in Cambogia a tutti.

Nota: questo articolo è stato scritto nel 2015, per info più aggiornate contatta le autorità competenti.

Total
0
Shares
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Related Posts